Spring e integrazione

III parte: Integrazione EJBdi

Oltre a fornire il supporto per i web services, Spring permette anche di integrare dei componenti EJB. La filosofia è la solita: rendere trasparente l‘accesso ai componenti remoti, come se si trattasse di componenti "locali".

Condividi

Pubblicato nel numero
119 giugno 2007
Mario Casari si è laureato in Fisica a Cagliari. Ha lavorato come progettista e sviluppatore soprattutto in ambito J2EE per diverse e importanti realtà italiane. Attualmente sta approfondendo le tematiche di utilizzo di Spring in progetti per la pubblica amministrazione.
Articoli nella stessa serie
Ti potrebbe interessare anche