Andrea Como

Andrea Como

Andrea Como è un Software Architect con esperienza decennale nella progettazione e nello sviluppo di applicazioni web in Java sullo stack Tomcat, Spring e Hibernate. Presso OmniaGroup ricopre il ruolo di senior developer, con particolare attenzione alle tecnologie legate alla piattaforma JavaEE 5 (WebSphere 7.0) e JavaEE 6 (JBoss AS7). Al momento si occupa di ECM, in particolar modo di Alfresco 4. Nei ritagli di tempo sviluppa portali web in PHP.

Articoli pubblicati da Andrea Como:

n 199 ottobre 2014

Speciale CoseNonJaviste

Perché usare subito Java EE 7

Come spesso accade con le nuove versioni, gli aggiornamenti importanti, le novità tecnologiche, anche Java EE 7, ormai rilasciato da poco più di un anno, non ha trovato immediatamente una larghissima adozione: ne ha rallentato l'impiego un certo spirito di 'conservazione' e pigrizia, ma soprattutto il fatto che alcune tecnologie a supporto non fossero ancora pronte. Con il rilascio di Application Server pienamente compatibili, però, è il caso di usare Java EE 7 e di scoprire le sue nuove potenzialità.

n 196 giugno 2014

Speciale CoseNonJaviste

BeanValidation vista da vicino

Con la BeanValidation, introdotta a partire dalla piattaforma Java EE 6, la rappresentazione del modello diventa sufficiente ad esprimere i concetti e quei vincoli che lo rendono valido una volta per tutte. Ma che cosa è nel dettaglio la BeanValidation? A che cosa serve? E perché ne abbiamo bisogno. In questo articolo vediamo di rispondere a tutti questi interrogativi.