Avatar

Fabio Armani

Lauerato in Astrofisica, lavora nel settore IT da oltre 25 anni, sia come ricercatore senior che come manager.

Articoli pubblicati da Fabio Armani:

n 193 marzo 2014

Contratti Lean Agile

II parte: Gli elementi del contratto

Dopo aver visto nell'articolo precedente i principi basilari dei contratti agili, con la presentazione di alcuni casi reali e con l'analisi delle motivazioni per questo nuovo tipo di contratti, passiamo con questo secondo articolo a guardare quali siano gli elementi fondamentali che non possono mancare nei contratti agili.

n 192 febbraio 2014

Contratti Lean Agile

I parte: Una nuova frontiera per clienti e fornitori

Con questa nuova serie affrontiamo una tematica molto particolare e importante: in che modo si possono stipulare, gestire ed eseguire contratti in un contesto Lean/Agile? L'adozione di tali metodologie in aziende più o meno grandi, infatti, comporta anche un'adeguato aggiustamento per quel che riguarda i contratti.

n 167 novembre 2011

Introduzione alle metodologie agili

III parte: Lean, Scrum e considerazioni finali

Dopo aver presentato la filosofia alla base delle metodologie agili e aver preso in considerazione una serie di metodiche e sistemi meno conosciuti, in questo articolo conclusivo affrontiamo il Lean Software Development e Scrum, certamente due tra i più conosciuti metodi agili. Forniamo inoltre una serie di considerazioni sul valore aggiunto che tali metodologie possono dare a un'azienda o a un gruppo di lavoro se adottate in maniera coerente.

n 166 ottobre 2011

Introduzione alle metodologie agili

II parte: Uno sguardo al panorama

In questa seconda parte della serie vogliamo dare una panoramica su alcune metodologie meno diffuse o più controverse (con il ruolo fondamentale di XP, per esempio) che è bene conoscere: l'analisi dei diversi approcci e delle loro caratteristiche ci aiuterà ad avere un quadro ragionato del panorama agile.

n 165 settembre 2011

Introduzione alle metodologie agili

I parte: Che cosa sono le metodologie agili?

Negli ultimi tempi, ci siamo più volte occupati di metodologie agili sulle pagine di MokaByte, affrontando però nello specifico l'una o l'altra metodologia, spesso con esempi legati a progetti concreti. In questa breve serie, invece, affronteremo l'argomento metodologie agili con uno sguardo più ampio e generale, presentandone i principi basilari, fornendo una panoramica dei vari sistemi, compresi quelli meno 'famosi', e valutando come e perché la loro applicazione possa apportare benefici ai progetti e alle persone che vi lavorano.