Giulio Roggero

Giulio Roggero

Come CTO e co-founder di Mia-Platform, aiuta i team a semplificare la digital transformation delle aziende concretizzando le loro strategie in software funzionante. Ingegnere Informatico, ha anche fondato Agile Reloaded srl e ricopre il ruolo di Strategic Partner di Intré srl.
https://www.linkedin.com/in/giulioroggero/

Articoli pubblicati da Giulio Roggero:

n 198 settembre 2014

Mobile apps

IV parte: Strumenti a supporto del marketing delle app

L'App Store conta 1,2 milioni di applicazioni e Google Play altrettante. I numeri continuano ad aumentare e diventa sempre più difficile monetizzare le proprie app. In questo articolo vedremo i modelli di business praticabili e le tecniche migliori per promuovere e guadagnare in questo mercato.

n 195 maggio 2014

Mobile apps

III parte: Backend as a Service (BaaS)

Se state creando un'app e vi state apprestando a sviluppare la parte server, fermatevi un attimo e leggete quest'articolo: farà sicuramente al caso vostro e potrebbe farvi risparmiare qualche settimana di lavoro!

n 194 aprile 2014

Mobile Apps

II parte: Trend e tecnologie. Pro e contro delle app native e ibride

Continuiamo la serie sulle applicazioni per dispositivi mobile affrontando la oramai proverbiale diatriba: app native o app ibride. Come vedremo, ci sono svariati aspetti, e non solo tecnologici, da tenere in considerazione prima di pronunciare troppo semplicisticamente il verdetto.

n 192 febbraio 2014

Mobile Apps

I parte: Applicazioni mobili, un mercato maturo e in crescita

Cominciamo in questo numero una serie in più puntate che affronterà il tema delle applicazioni per dispositivi mobile sia da un punto di vista tecnologico che da un più ampio punto di vista di strategie 'di mercato' che troppe volte vengono sottovalutate e sono invece fondamentali per la trasformazione della classica buona idea in una app di successo.

n 188 ottobre 2013

Agile Grammelot, una metafora della comunicazione

Workshop ad Agile Prague 2013

In questo articolo presentiamo un resoconto e una riflessione sul workshop Agile Grammelot che abbiamo condotto alla conferenza Agile Prague 2013. Grazie alla tecnica del gioco, di cui abbiamo parlato nella serie AgileGamification, siamo riusciti a trasmettere alcuni concetti base delle metodologie agili ai partecipanti, in maniera divertente ed efficace, puntando sulla comunicazione.