MokaByte 251 - giugno 2019
In questo numero
V parte: Ragioniamo sulla UX di un caso reale
In questo quinto articolo della serie, affrontiamo un caso reale che aiuta a capire bene cosa significhi User eXperience di un prodotto. E lo facciamo andando a raccontare l’esperienza diretta che l’autrice ha potuto sperimentare sulla sua pelle. Letteralmente.

di e

Dalle riunioni infruttuose alla generazione di valore con il codice
La “riunione” è diventa per molte realtà aziendali un rito a cui nessuno può sottrarsi. Eppure, raramente si ha l’impressione di aver combinato qualcosa di concreto all’uscita di certi interminabili meeting. Quale può essere la soluzione per un’azienda IT per uscire da questo schema infruttuoso?

di e e

I parte: L’antifragilità e la capacità di imparare dai propri errori
Cominciamo una serie di riflessioni sui temi dell’antifragilità che espandono i diversi articoli a riguardo già pubblicati su queste pagine. Il concetto di “antifragile” sta sempre più perdendo certi connotati quasi “mistici” con cui era visto all’inizio e si sta rivelando un ottimo modello di comprensione delle realtà organizzative complesse, come quelle che devono produrre valore.

di

251
Nuovo slancio per Jakarta EE… e non solo
Abbiamo preso parte al primo Eclipse Demo Camp di Firenze, un evento di mezza giornata in cui si è discusso di tecnologie e prospettive legate in qualche modo alla Eclipse Foundation. Sono emerse alcune interessanti riflessioni che riportiamo in questo breve resoconto.

di