n 264 settembre 2020

Vita da Scrum Master

II parte: Lo Scrum Master come Agile Coach

Nella prima parte di questa serie abbiamo visto quanto siano variegati i compiti che un buon Scrum Master deve essere in grado di svolgere, e quali siano le sue responsabilità nel processo di sviluppo organizzato con l’infrastruttura metodologica Scrum. In questa nuova puntata vediamo meglio uno di queste sfaccettature: i compiti assimilabili a quelli di Agile Coach.

di

n 255 novembre 2019

Ché la diritta via era smarrita

III parte: “Culti del cargo” nelle cerimonie

Continuiamo la nostra carrellata di comportamenti che possono frenare il processo di adozione di una mentalità Agile all’interno di organizzazioni, che siano composte di venti o ventimila persone. Questo mese, con una serie di esempi pratici, parliamo di “cargo cults”: nel nostro caso, comportamenti solo apparentemente conformi alle pratiche Agile, ma senza la comprensione dei principi profondi.

di