n 232 ottobre 2017

Agile Business Day 2017

Conferme e prospettive

La seconda edizione dell’Agile Business Day si è svolta a metà settembre nella consueta cornice veneziana. Molti gli spunti forniti dal ricco programma e dalla nutrita partecipazione di persone provenienti dall’area business, dai dipartimenti IT e dal mondo degli “agilisti”.

di

n 211 novembre 2015

DevOps: Development featuring Operations

III parte: Infrastructure as Code

Gli obiettivi di DevOps implicano una notevole capacità di rilascio abbinata a una elevata qualità. Ma, in ambiente enterprise, la gestione dell’infrastruttura, con il deployment e la configurazione, è spesso viziata da numerose inefficienze. L’Infrastructure as Code abilita una gestione dell’infrastruttura e delle configurazioni tracciabile, replicabile, testabile e automatizzabile, riducendo fortemente gli attriti tra Dev e Ops.

di e

n 208 luglio 2015

Java compie 20 anni

Un anniversario importante, con un occhio al futuro

Java ha recentemente compiuto 20 anni. A differenza di altre ricorrenze legate al mondo IT, questo anniversario è stato celebrato in tono minore, il che non è necessariamente un cattivo segno. Analizziamo in questo articolo alcune tappe che, dagli albori del progetto Green hanno portato alla nascita e alla affermazione di Java, cercando di capire perché, nonostante il tempo passato, si tratti di un linguaggio tuttora molto importante.

di

n 197 luglio 2014

Java Enterprise

Verso un‘evoluzione "leggera"

Affrontare progetti di tipo Enterprise significa spesso misurarsi anche con strutture aziendali di grandi dimensioni e con alcuni approcci 'tradizionali' ormai consolidatisi negli anni. L'obiettivo di questo articolo è proporre un approccio alternativo al mondo Enterprise che sia semplice, essenziale, orientato agli obiettivi; in una parola: agile.

di

n 146 dicembre 2009

Interoperabilità tra applicazioni: un approccio orientato ai Web Service

III parte: Java e PHP. Prove pratiche di comunicazione

Modello architetturale e tecnologia di supporto per applicazioni interoperabili: arriva sempre il momento in cui tali paradigmi vanno testati. Utilizzando un‘architettura a servizi e una tecnologia orientata ai Web Service, il concetto di interoperabilità sembra a portata di mano. Ma, se le sfide che si presentano allo sviluppatore nel momento in cui si "sporca le mani", spesso hanno poco a che fare con quello di cui si è discusso nella fase di teorizzazione dell‘architettura e di descrizione della tecnologia.

di