n 170 febbraio 2012

Viaggio a El Dorado: alla scoperta della robotica spaziale in Giappone

XII parte: Il cammino interminabile

Si conclude con questo articolo la lunga serie dedicata all'esperienza del nostro Andrea Gini nell'ambito della robotica spaziale. Il suo lungo viaggio, che ha costituito un vero e proprio cambiamento di vita, l'ha portato, attraverso l'esperienza dell'ISU, al progetto Kaizen presso il laboratorio di robotica planetaria dell'Università del Tohoku, fino all'attuale lavoro per l'ESA.

di

n 168 dicembre 2011

Viaggio a El Dorado: alla scoperta della robotica spaziale in Giappone

X parte: The new frontiers

In questo articolo parliamo ovviamente di robotica ma, almeno all'inizio, sotto un'ottica diversa da quella di cui ci occupiamo nella serie: raccontiamo infatti qualcosa sui robot 'umanoidi' e sul rapporto che con essi esiste in Giappone. Ma non dimentichiamo anche il nostro 'scatolotto' con le ruote, parlando diffusamente dell'architettura software del nostro rover spaziale, specie per quello che attiene al movimento e alla gestione dei sensori.

di

n 166 ottobre 2011

Viaggio a El Dorado: alla scoperta della robotica spaziale in Giappone

VIII parte: Risveglio di primavera

In questo ottavo articolo della serie, affrontiamo lo sviluppo del modello di comunicazione all'interno del sistema di controllo del nostro rover planetario El Dorado. Ma, nella prima parte dell'articolo, non mancano le oramai consuete 'note di viaggio', che hanno questa volta un particolare significato: alcuni delle località e delle strutture qui descritte sono state devastate dal terribile terremoto/maremoto del marzo 2011.

di

n 164 luglio 2011

Viaggio a El Dorado: alla scoperta della robotica spaziale in Giappone

VI parte: Centro di gravità permanente

Nuova puntata del racconto sull‘esperienza di progettazione e programmazione del software per rover planetari presso l‘università del Tohoku. Sulla base di concetti quali proprio il kaizen di nipponica ascendenza, si continua a definire il sistema che andrà implementato, immersi nell‘afa di inizio estate. Senza dimenticare il piacere di un buon caffè, anche nella patria del thè verde...

di

n 163 giugno 2011

Viaggio a El Dorado: alla scoperta della robotica spaziale in Giappone

V parte: Zone depresse

Con il consueto stile del diario di viaggio, il resoconto sull‘esperienza di robotica spaziale in Giappone affronta in questo articolo i problemi architetturali e tecnologici in maniera più approfondita. Si iniziano a delineare con precisione i problemi connessi con il funzionamento del rover El Dorado e a ipotizzare le soluzioni tecnologiche che andranno implementate.

di

n 162 maggio 2011

Viaggio a El Dorado: alla scoperta della robotica spaziale in Giappone

IV parte: Strade dell‘Est

Dopo la preparazione sulle tecnologie aerospaziali, e l‘incontro con lo stimolante mondo della robotica spaziale, il viaggio del nostro autore continua con l‘arrivo in Giappone, presso l‘Università di Tohoku. Tra gap culturali, smarrimenti in un mondo nuovo e scoperte tecnologiche, il progetto della creazione di El Dorado finalmente può cominciare a prendere corpo.

di

n 161 aprile 2011

Viaggio a El Dorado: alla scoperta della robotica spaziale in Giappone

III parte: Up patriots to arms

In questo terzo articolo, l‘autore ripercorre gli eventi che, dall‘università ISU lo porteranno finalmente in Giappone a realizzare software per la gestione dei rover planetari. Nella lunga parentesi sulle missioni lunari americane, vengono sviluppate delle interessanti riflessioni che si possono applicare a diversi campi delle discipline ingegneristiche, non ultima quella dello sviluppo del software.

di