MokaByte 117 - aprile 2007
In questo numero
Intervista a G.Tummarello

Domande e risposte su semantic web
Giovanni Tummarello è uno dei più attivi esponenti, a livello mondiale, della ricerca sulle tecnologie legate al Semantic Web. Nella nostra intervista cerchiamo di scoprire qualcosa in più sui suoi progetti e sullo stato dell?arte del Semantic Web

di

Il web 2.0

I parte: principi e tecnologie, una visione introduttiva
Da quando è stato introdotto nel 2004, il termine Web 2.0 è stato al centro di molteplici dibattiti e fonte di confusioni e fraintendimenti. Nella serie di articoli che seguiranno, analizzeremo il tema cercando di scindere gli aspetti tecnologici e sociali da quelli meramente di marketing.

di e

Jbi4Corba

Integrare CORBA con il Binding Component sviluppato dal GruppoImola
Seguendo le specifiche JBI, è possibile sviluppare nuovi componenti di integrazione che possono poi essere installati in Enterprise Service Bus compatibili affinché funzionino come "ponti" tra il bus e le vecchie tecnologie di comunicazione. esaminiamo il componente Jbi4Corba, realizzato dal GruppoImola.

di e

117
Realizzare applicazioni Bluetooth in Java

II parte: Il discovery dei servizi e il protocollo OBEX per il trasferimento dei file
Il Bluetooth è uno standard per la comunicazione wireless a corto raggio. In questo articolo, porteremo a conclusione la trattazione dell

di e

Maven: Best practice applicate al processo di build e rilascio di progetti Java

III parte: POM.xml, un componente centrale
Con questo articolo si prosegue nella presentazione dei principali componenti di Maven. In particolare, viene illustrato un componente centrale del framework Maven: il file POM.xml ossia la descrizione dichiarativa, in XML, del progetto Java.

di

Portlet API

I parte: costruire portali con le portlet
Le portlet sono gli elementi essenziali per la realizzazione di applicazioni portali in Java. In questa serie di articoli vedremo perché sia importante poter disporre di uno strumento Java per sviluppare portal applications e quali sono i vantaggi rispetto all‘utilizzo di strumenti di scripting come il PHP o Python

di

- 
Spring e integrazione

I parte: Integrazione con altri framework
Spring permette di sostituire con relativa facilità lo strato Controller nell‘ambito dell‘architettura Model View Controller con i framework più diffusi, come Struts.

di

Weka: l‘approccio intelligente all‘esplorazione dei dati

II parte: preprocessamento e classificazione
In questo articolo esamineremo il processo di estrazione della conoscenza, noto in letteratura col nome di Knowledge Discovery to Data (KDD), analizzando come viene implementato nel framework Weka e fornendo un semplice esempio pratico.

di e

Flex 2 e Java per sviluppare Rich Internet Application

I parte: introduzione e panoramica
Le Rich Internet Applications rappresentano una tipologia di applicazioni sempre più diffuse, anche in virtù della capillare penetrazione del Flash Player sui vari sistemi operativi. La serie analizzerà le potenzialità che Flex 2 può offrire agli sviluppatori Java per la creazione di RIA.

di

JSF: Il nuovo volto dello sviluppo web

I Parte: Introduzione
JSF è la tecnologia che si propone di rendere più semplice e produttiva l‘attività di sviluppo dell‘interfaccia nelle applicazioni web Java EE. Introduciamo gli elementi essenziali per capirne il funzionamento.

di

Seguici

redazionemokabyte.it
MokaByte è un marchio registrato da Imola Informatica S.P.A.
Via Selice 66/a 40026 Imola (BO) C.F. e Iscriz.Registro imprese BO 03351570373 P.I. 00614381200 - Cap. Soc. euro 100.000,00 i.v