MokaByte 121 - settembre 2007
In questo numero
Spring Web Flow

Un framework per la gestione dei flussi applicativi
Spring Web Flow è un sotto-progetto di Spring che permette di gestire e di codificare in modo centralizzato i flussi di lavoro di un applicativo, interfacciandosi in modo trasparente con i vari framework di controllo (Spring MVC, Struts...).

di

Mapping di ontologie tramite classificazione di testi

II parte: rappresentazione dei documenti testuali
In questo articolo studieremo alcune tecniche di rappresentazione e indicizzazione dei documenti testuali al fine di poter trattare l‘informazione con tecniche di apprendimento automatico.

di e

Il Web 2.0

IV parte: RSS
RSS è un‘applicazione per agevolare la distribuzione di contenuti attraverso il web, ottimizzando tempi e risorse. RSS è uno dei più popolari formati: in pratica rappresenta lo standard de facto ed è basato su XML.

di e

121
JSF in azione

I parte: Gli eventi
Dopo la serie introduttiva su JavaServer Faces, iniziamo una serie di articoli di approfondimento per esaminare più da vicino i vari aspetti di JSF in pratica. In questo primo articolo affrontiamo l‘importante argomento degli eventi.

di

Semantic Web

III parte: Web Ontology Language (OWL)
Il web semantico si propone di dare un "senso", aggiungere "significato" alle pagine web e ai collegamenti ipertestuali, dando la possibilità di cercare in modo diverso rispetto alle tradizionali ricerche testuali. In questo articolo introdurremo OWL: Web Ontology Language.

di e

Maven: Best practice applicate al processo di build e rilascio di progetti Java

VII parte: Maven e Ant
Con questo articolo si conclude la serie dedicata a Maven, in cui abbiamo illustrato struttura e funzionamento di questo strumento di build. Cerchiamo pertanto di evidenziare luci e ombre anche in confronto a un altro importante strumento di build: Ant.

di

Ruby

V parte: Ruby on Rails e Web 2.0
Quali sono i punti di contatto tra il mondo Ruby on Rails e il Web 2.0? In questo articolo si farà una panoramica su software liberamente disponibile che si inserisce in questo contesto, su Ajax e su altre tecnologie, al fine di comprendere lo stato di RoR rispetto a Web 2.0.

di

Seguici

redazionemokabyte.it
MokaByte è un marchio registrato da Imola Informatica S.P.A.
Via Selice 66/a 40026 Imola (BO) C.F. e Iscriz.Registro imprese BO 03351570373 P.I. 00614381200 - Cap. Soc. euro 100.000,00 i.v