MokaByte 124 - dicembre 2007
In questo numero
Rich Client Application

I parte: Eclipse Rich Client Application
La piattaforma di sviluppo Eclipse RCP rappresenta una soluzione altamente produttiva per la realizzazione di applicazioni di tipo Rich Client. Attraverso un percorso molto pratico, esploriamo le potenzialità di questo approccio per lo sviluppo di applicazioni enterprise orientate alla gestione di database, grazie anche all‘integrazione con la tecnologia EJB 3.0.

di e

Modelli dei casi d‘uso e progettazione del software

II parte: un esempio concreto
Il formalismo dei casi d‘uso è senza dubbio uno standard de facto di analisi dei requisiti utente. Abbiamo visto nell‘articolo precedente quanti e quali sono i modelli dei casi uso, oltre a perché, come e quando realizzarli. In questo articolo analizzeremo un esempio concreto.

di

Semantic Integration

Quando si incontrano Integrazione e Web semantico
La sezione dedicata all‘integrazione è ricca di informazioni utili per aiutare ad affrontare il difficile e importante mondo dell‘Integrazione. Quest‘ultimo articolo di Stefano Rossini rappresenta il culmine di un lungo cammino e parlerà di Semantic Integration, il cosiddetto "SOA Nirvana".

di

124
Ruby in azione

I parte: Componente View e Templates in Rails
In questa nuova serie, "Ruby in azione", ci dedichiamo ad alcuni aspetti utili al programmatore Ruby on Rails, quali la componente view e i templates, la gestione dei file XML, l‘ambiente di deployment, e così via. Iniziamo dall‘analizzare il meccanismo dei template e le potenzialità della ActionView.

di

JFilter: un filtro antispam intelligente in Java

II parte: classifier4j per la classificazione bay
In questo ultimo articolo della serie presenteremo nel dettaglio un sistema di classificazione automatico di testi per il dominio della posta elettronica: JFilter, un modulo Java che implementa un algoritmo fuzzy di classificazione di documenti (e-mail).

di e

Copiare con classe

Il pattern Prototype
Quando si pensa ad un oggetto, si associa ad esso il concetto di creazione con l‘operatore new. Prototype fornisce un approccio alternativo alla creazione, sfruttando la clonazione. Si vedrà come sia possibile costruire, utilizzando questo pattern, un sistema di caricamento dinamico di plugin.

di

Il programmatore e le sue api

II parte: Impostare la fase di analisi
Prosegue la serie dedicata allo sviluppo di progetti software in Java. Dopo aver descritto cosa accade nei primissimi passi di impostazione delle attività, e aver così affrontato il problema dal punto di vista del project manager, proseguiamo questo mese cercando di capire come si può iniziare a organizzare l‘analisi in modo da strutturare poi la parte di implementazione.

di

Seguici

redazionemokabyte.it
MokaByte è un marchio registrato da Imola Informatica S.P.A.
Via Selice 66/a 40026 Imola (BO) C.F. e Iscriz.Registro imprese BO 03351570373 P.I. 00614381200 - Cap. Soc. euro 100.000,00 i.v