MokaByte 171 - marzo 2012
In questo numero
Le doti umane di un project manager

Un identikit preciso, senza paure e senza illusioni
Per la buona gestione di progetto, il fattore umano è fondamentale. Però viene spesso interpretato in senso riduttivo: bisogna avere un gran bel quoziente intellettivo. In realtà, c‘è molto di più da dire: cerchiamo di mettere a fuoco alcuni aspetti importanti, ma non sempre trattati nell‘ampia letteratura disponibile.

di

Le novità dell'ultima release di ZK

Introduzione al pattern MVVM
Potix aggiorna il proprio framework ZK con la release 6: le migliorie sono tante e interessanti. Oramai, per ZK, non possiamo più parlare di framework 'emergente', ma di un tool ben consolidato che accresce ulteriormente le proprie funzionalità e la facilità d'uso. Nell'articolo riportiamo una breve descrizione delle novità più rilevanti.

di

Project management e conoscenza collaborativa

III parte: Errori da non commettere nella promozione del wiki (antipattern)
Si conclude questa miniserie dedicata alla gestione delle comunità wiki analizzando i tipici ostacoli che si possono frapporre per il successo di un wiki. Esistono infatti dei veri e propri 'anti-pattern' che si instaurano per contrastare l'adozione di uno strumento di conoscenza collaborativa: conoscerli significa prevenirli e limitarne l'impatto.

di

171
L'evoluzione di Java: verso Java 8

I parte: Il caffè... da una quercia
Con questo articolo iniziamo una serie dedicata alle nuove feature introdotte con la recente versione Java SE 7, rilasciata nel luglio 2011, che rappresenta un'importante pietra miliare dell'evoluzione del linguaggio. Nella serie, ripercorreremo la storia delle varie versioni di Java, soffermandoci nei prossimi articoli sulla 7 e dando uno sguardo in prospettiva anche alla futura versione 8.

di

Seguici

redazionemokabyte.it
MokaByte è un marchio registrato da Imola Informatica S.P.A.
Via Selice 66/a 40026 Imola (BO) C.F. e Iscriz.Registro imprese BO 03351570373 P.I. 00614381200 - Cap. Soc. euro 100.000,00 i.v