MokaByte 187 - settembre 2013
In questo numero
Management dal semplice al complesso

III parte: Verso il paradigma Lean/Agile
Nel precedente articolo, abbiamo analizzato i vari tipi di complessità con i quali possiamo classificare i sistemi: gruppi di lavoro, team di progetto, progetti stessi e così via. Affrontare un sistema significa anzitutto cercare di vedere le tipiche dinamiche che si possono instaurare tra le sue varie componenti. Abbiamo pertanto visto una prima spiegazione del perché determinati modelli di controllo non possono funzionare in a

di

Agile Gamification: apprendere le metodologie giocando

V parte: Ideare un nuovo gioco
Nei mesi passati questa serie ha illustrato le diverse tematiche legate al gioco come metodologia per trasmettere concetti: abbiamo parlato delle basi di un gioco, di giochi famosi e di giochi autoprodotti. In questo articolo affronteremo l'argomento della ideazione di un nuovo gioco.

di

Il teorema CAP... in Brewer

II parte: Le caratteristiche di Oracle Coherence
Continuiamo la serie dedicata al teorema CAP, o di Brewer, approfondendo la cache distribuita Oracle Coherence. In particolare, dopo aver ripassato il teorema nel corso dell'articolo precedente, in questo presentiamo Oracle Coherence nelle sue caratteristiche. Nel corso del prossimo articolo illustreremo dettagliatamente le soluzioni architetturali e le scelte di disegno originate proprio dal teorema CAP.

di

187
Un esempio di Mobile Banking

Costruire una app per uno scenario Enterprise
Affrontiamo lo sviluppo di applicazioni mobili in ambito bancario prendendo in esame un prodotto reale, effettivamente progettato e sviluppato. Vedremo come il progetto sia stato concepito e come le varie strategie e scelte intraprese si siano dovute confrontare con la differenza tra sviluppare per il web e sviluppare per il mobile.

di

Un'applicazione di realtà aumentata con GWT

V parte: Creare l'applicazione HTML5/JavaScript
Concludiamo con questa puntata il lavoro illustrato per tutta la serie. In questo articolo ci occuperemo di mostrare i passi necessari per realizzare l'applicazione HTML5/JavaScript in grado di funzionare sul browser Google Chrome, interamente sul client e senza l'uso di alcun plugin.

di e

Seguici

redazionemokabyte.it
MokaByte è un marchio registrato da Imola Informatica S.P.A.
Via Selice 66/a 40026 Imola (BO) C.F. e Iscriz.Registro imprese BO 03351570373 P.I. 00614381200 - Cap. Soc. euro 100.000,00 i.v