MokaByte 115 - febbraio 2007
In questo numero
Le applicazioni web e Java

La gestione della sessione
La gestione dello stato conversazionale è uno degli aspetti più importanti di una applicazione web. Analizziamo le tecniche a disposizione dello sviluppatore per risolvere questo importante problema.

di

Ruby

II parte: approfondiamo alcuni aspetti del linguaggio Ruby
Approfondiamo alcuni aspetti del linguaggio Ruby ponendo l‘attenzione su alcuni argomenti piuttosto particolari. Tra i vari che passeremo in rassegna, faremo riferimento anche a Modules e Mixins, e al Duck Typing, una filosofia di programmazione utilizzabile in Ruby. Quest‘ultima ha fatto molto parlare di sé, nel bene e nel male, portando gli addetti ai lavori a qualche contrapposizione (ideologica!!!).

di

Location API

Una libreria Java ME per applicazioni georeferenziate
Ci occupiamo in questo articolo di Location API una libreria Java ME per la realizzazione di applicazioni location-based. Tramite questa API è possibile realizzare applicazioni che calcolino la posizione di un dispositivo radiomobile nello spazio geografico.

di

115
Spring

V parte: Web MVC
Vediamo in questo articolo l‘implementazione in Spring del pattern Model View Controller per le applicazioni web.Spring offre infatti una infrastruttura per il Model View Controller orientato alle applicazioni web che è in grado di sostituire soluzioni più navigate come Struts. Offre tra l‘altro una varietà di scelta nel set di componenti utilizzabili che consente una notevole flessibilità di progettazione.

di

Teamwork in finale al Jolt Productivity Awards

Intervista a Pietro Polsinelli e Roberto Bicchierai di OpenLab
Teamwork: un software italiano per il project management tra i finalisti ai Jolt Productivity Awards! Scopriamone i segreti e i retroscena nella nostra intervista agli artefici di questo risultato.

di

Maven: best practices applicate al processo di build e rilascio di progetti Java

II parte: l‘archetipo
Dopo aver dedicato l‘articolo precedente alla presentazione di una panoramica di Maven, con questo articolo si avvia la descrizione dei vari componenti a partire dalla struttura standard delle directory, denominata archetipo.

di

Enterprise Java Beans 3.0

IV parte: approfondimenti sulla persistenza
Dopo aver introdotto nel precedente articolo gli argomenti relativi alla gestione della persistenza, questo mese approfondiamo il tema introducendo uno degli elementi più innovativi della nuova architettura, l‘Entity Manager.

di

Modalità di interazione con un sistema di versioning

Consigli pratici
L‘argomento dell‘articolo puntualizza come gli attori componenti del team di sviluppo software devono interagire con il sistema di versionamento. L‘articolo si concentra sulle modalità operative che lo sviluppatore deve osservare per garantire che il prodotto su sistema di versionamento sia sempre in uno stato di consistenza operativa, a prescindere dal prodotto di versionamento che viene utilizzato nel progetto.

di

Java e l‘encoding

In pratica
In questo articolo si affronta una delle problematiche tipiche delle applicazioni Java distribuite, ovvero quella legata all‘encoding delle stringhe. L‘argomento è sviluppato con un taglio pratico, senza parlare di internazionalizzazione, ma fornendo un quadro teorico per capire il comportamento di Java e una serie di indicazioni per prevenire e risolvere la visualizzazione di determinati caratteri con i soliti "???".

di

Seguici

redazionemokabyte.it
MokaByte è un marchio registrato da Imola Informatica S.P.A.
Via Selice 66/a 40026 Imola (BO) C.F. e Iscriz.Registro imprese BO 03351570373 P.I. 00614381200 - Cap. Soc. euro 100.000,00 i.v