MokaByte 123 - novembre 2007
In questo numero
Modelli dei casi d‘uso e progettazione del software

I parte: quanti e quali sono, quando e come realizzarli
Il formalismo dei casi d‘uso è senza dubbio uno standard de facto di analisi dei requisiti utente. Molti ne hanno cognizione ma non tutti sanno quanti e quali sono i modelli dei casi uso, e soprattutto perché, come e quando realizzarli. In questa miniserie cerchiamo di fornire un quadro aggiornato della situazione

di

Reflection e pattern Abstract Factory

Creazione dinamica di oggetti a runtime
Sebbene la creazione dinamica di oggetti a runtime in Java possa essere fatta ricorrendo alla Reflection, esiste un modo completamente orientato agli oggetti per giungere allo stesso risultato: attraverso il pattern Abstract Factory.

di

NASA World Wind for Java

Integrare un "virtual globe" nelle applicazioni desktop Java
Quanti di noi da bambini giocavano con il mappamondo e l‘atlante immaginando viaggi in paesi lontani, in mezzo a deserti o isole sperdute nel Pacifico? Oggi con NASA World Wind for Java possiamo avere un mappamondo (e che mappamondo!) integrato nelle nostre applicazioni Java desktop.

di

123
Viaggio da XML a Java andata e ritorno

Manipoliamo un documento XML con XMLBeans
XMLBeans è una tecnologia che consente di manipolare documenti XML attraverso dei JavaBeans generati a partire dallo schema che definisce il documento. In questo articolo si mostrerà come definire un XSD e come utilizzare XMLBeans.

di

Il programmatore e le sue api

I parte: Lo startup di progetto
Dallo studio di fattibilità alla progettazione e implementazione di un progetto software. Il percorso tipico di un team di sviluppo nel cammino che porta alla realizzazione di un applicativo professionale.

di

JFilter: un filtro antispam intelligente in Java

I parte: introduzione teorica
JFilter: un sistema di classificazione automatico di testi per il dominio della posta elettronica che implementa un algoritmo fuzzy di classificazione di e-mail.

di e

Accesso HTTPS via Java

Accesso sicuro al layer di presentation
In questo articolo ci "spostiamo a valle" del layer di business e parleremo delle principali tipologie di accesso sicuro al layer di presentation. Si mostrerà come accedere via HTTP e HTTPS.

di e

JSF in azione

III parte: Internazionalizzazione
Internazionalizzare un‘applicazione significa predisporla all‘uso da parte di utenti di diversi paesi e lingue. Analizziamo come raggiungere questo obiettivo con JSF.

di

Use Case Points

I parte: Stimare le dimensioni di un progetto software
Stimare la dimensione di un progetto è un‘attività complessa, spesso non affrontata con la dovuta scientificità. Il meccanismo di stima con la tecnica degli Use Case Points è un modo semplice e pratico per ottenere delle stime sufficientemente accurate in tempi ragionevoli, integrandosi facilmente nei processi di sviluppo iterativi.

di

Seguici

redazionemokabyte.it
MokaByte è un marchio registrato da Imola Informatica S.P.A.
Via Selice 66/a 40026 Imola (BO) C.F. e Iscriz.Registro imprese BO 03351570373 P.I. 00614381200 - Cap. Soc. euro 100.000,00 i.v