MokaByte 162 - maggio 2011
In questo numero
HTML5, CSS3, JavaScript e il mobile

V parte: Salvare informazioni in locale
Continuiamo la serie su HTML5 con un articolo che affronta il tema cruciale del Local Storage. Salvare le informazioni, e in particolare quelle associate a una data applicazione di un dato utente, è già un aspetto fondamentale nell‘attuale panorama, ma assume un ruolo ancora più delicato in un‘ottica di applicazioni che, almeno teoricamente, sono pensate per essere "always on, everywhere".

di

Viaggio a El Dorado: alla scoperta della robotica spaziale in Giappone

IV parte: Strade dell‘Est
Dopo la preparazione sulle tecnologie aerospaziali, e l‘incontro con lo stimolante mondo della robotica spaziale, il viaggio del nostro autore continua con l‘arrivo in Giappone, presso l‘Università di Tohoku. Tra gap culturali, smarrimenti in un mondo nuovo e scoperte tecnologiche, il progetto della creazione di El Dorado finalmente può cominciare a prendere corpo.

di

Liferay Portal Overview

V parte: Portlet, configurazioni e preferenze
Negli articoli precedenti abbiamo visto come creare una portlet custom per gestire le nostre tabelle. Consideriamo ora questo scenario: abbiamo una portlet che implementa una logica che deve essere gestibile tramite configurazione da parte dell‘utente. Dove salviamo questa configurazione? La risposta è in questo articolo.

di

162
Document Warehousing: l‘analisi multidimensionale applicata a sorgenti testuali

I parte: Panoramica e introduzione
Con il primo articolo di questa miniserie, affrontiamo la tematica del Document Warehousing, ossia l‘analisi multidimensionale applicata a sorgenti testuali. In qualunque organizzazione, gran parte dell‘informazione è racchiusa in documenti non strutturati: il Document Warehousing serve proprio di trarre informazioni dalla grande mole di dati non strutturati presente nei documenti testuali.

di e e

Panoramica sulla IT Governance

I parte: Che cosa è il governo dei sistemi informativi
Cominciamo una serie di articoli dedicati ai diversi aspetti del governo dei sistemi informativi, ossia della IT Governance. Si tratta delle pratiche aziendali che sovraintendono da una parte alla gestione dei rischi informatici, dall‘altra alla massima corrispondenza tra le finalità del core business dell‘azienda e l'adeguatezza dei sistemi informatici. In questo primo articolo vediamo una introduzione agli elementi fondament

di

I database NoSQL

III parte: Java e il DB Neo4j, istruzioni per l‘uso
Dopo aver presentato, nel precedente articolo, MongoDB, un database NoSQL orientato ai documenti, ci occupiamo di Neo4j, un database con un modello di dati totalmente diverso: a grafo e con alcune caratteristiche decisamente interessanti, come le transazioni. Molti dei concetti che presenteremo sono applicabili in generale alla maggior parte dei database a grafo.

di

Seguici

redazionemokabyte.it
MokaByte è un marchio registrato da Imola Informatica S.P.A.
Via Selice 66/a 40026 Imola (BO) C.F. e Iscriz.Registro imprese BO 03351570373 P.I. 00614381200 - Cap. Soc. euro 100.000,00 i.v